[Ricerca Avanzata]
Giovedμ, 19 Ottobre 2017 - Ore 1:45 Fondatore e Direttore: Luca Maggitti.
Mailing List

Iscriviti alla mailing list di Roseto.com!

Il tuo nome

La tua email

Iscrivimi
Rimuovimi



Informativa sulla
privacy e dettagli
del servizio

Serie B – Semifinali Playoff – Campli e Pescara.
CAMPLI GIOCA A NASCONDINO, PESCARA FURIOSO.
Piero Millina, coach del Campli.

Gli articoli pubblicati sul MESSAGGERO Abruzzo giovedμ 18 e venerdμ 19 maggio 2017.

Roseto degli Abruzzi (TE)
Venerdμ, 19 Maggio 2017 - Ore 11:31

Giovedì 18 maggio 2017

«Dopo la sconfitta in gara 1, al termine di un tempo supplementare, pensavo di dover trovare qualcosa per ricaricare i miei atleti. Invece me li sono ritrovati nella hall dell’albergo, che hanno iniziato a giocare a nascondino!». Non c’è spiegazione migliore di quella fornita da coach Piero Millina, per raccontare l’incredibile Campli che torna da Barcellona Pozzo di Gotto avendo perso all’overtime gara 1 e vinto gara 2. I farnesi hanno ribaltato il fattore campo e non tornano avanti 2-0 solo per sfortuna mista a qualche disattenzione. E però Simone Gatti e compagnia bella hanno qualcosa di speciale che li porta, dopo una sconfitta frustrante, a tirare l’una di notte giocando a nascondino, con Petrucci ad arrampicarsi sugli alberi e gli altri a cercare segreti anfratti fra hotel e giardini. Coach Millina – non a caso il “Pierino” nazionale degli allenatori di pallacanestro – indugia nei particolari divertito e chiosa: «Sono orgoglioso dei miei ragazzi, che prima hanno vinto la serie contro la forte Forlì, avendo di fronte giganti di questo sport come Rombaldoni e Carraretto, e oggi possono puntare a conquistare una finale che se non fosse assurda e incredibile definirei inaspettata. Certo, sarebbe un bel regalo per il sodalizio che quest’anno festeggia i 60 anni». Adesso Bottioni e gli altri hanno il destino nelle loro mani e possono chiuderla al PalaBorgognoni. Gara 3 è prevista venerdì 19 maggio alle ore 21, mentre gara 4 domenica 21 maggio alle 18. L’incredibile resilienza di questo Campli merita un grande pubblico, che omaggi una squadra da applausi.

Venerdì 19 maggio 2017

Oggi le due abruzzesi impegnate nelle semifinali playoff di cadetteria tornano a casa per gara 3. Il Campli, dopo aver risalito la penisola da Barcellona Pozzo di Gotto forte della serie in pareggio (1-1), proverà a dare una spallata agli isolani, per poi giocarsi tutto domenica, sempre al PalaBorgognoni. Dopo la sconfitta all’overtime in gara 1 e la vittoria in gara 2, infatti, la squadra di coach Millina ha ribaltato il fattore campo ed è padrona del proprio destino. La comunità farnese è conscia del possibile storico risultato, proprio nel 60° anno di affiliazione alla FIP, ed è facile pronosticare un palasport pieno e calorosissimo. Palla contesa questa sera alle ore 21. Torna fra le mura amiche anche Pescara, che al PalaElettra sfiderà Montegranaro essendo sotto 2-0 nella serie, dopo la sconfitta in gara 1 e lo sfortunato epilogo della rivincita, con la sconfitta di misura. L’Amatori non ha ribaltato il fattore campo e dovrà dunque essere capace di pareggiare i conti, per poi tornare a Montegranaro per gara 5. Capitano Rajola e compagni hanno dimostrato di valere il forte organico marchigiano e di poter ribaltare la serie, anche perché a Pescara è previsto il pubblico delle grandi occasioni. Palla contesa stasera alle 21.

Luca Maggitti
Stampa    Segnala la news

Condividi su:



Il sondaggio!
SHARKS 2017-2018. Un voto alla squadra, prima dell'inizio del campionato.
Ottimo
Buono
Sufficiente
Mediocre
Scarso


Guarda i risultati


NOTA BENE
I nostri sondaggi non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente.

Focus on Roseto.com
Roseto.com - Il basket e la cultura dei campanili senza frontiere. - Registrazione al Tribunale di Teramo N. 540 Reg. Stampa del 19.08.2005.
Direttore responsabile: Luca Maggitti   Editore: Luca Maggitti   Partita IVA 01006370678
© 2004-2017 Roseto.com | Privacy | Disclaimer Powered by PlaySoft